Abbiamo preparato per voi una collezione di proposte di viaggio per il 2019

Riapre la Foresteria Menfi e da oggi il mondo dell'ospitalità della famiglia Planeta ha anche una nuova casa virtuale: il portale planetaestate.it, pensato come una vera e propria porta d’accesso alla Sicilia, offre al pubblico la possibilità di disegnare e programmare una completa esperienza di viaggio, che comprende il resort La Foresteria a Menfi e il suo Ristorante, Palazzo Planeta a Palermo, e le cantine di Menfi, Noto ed Etna

Navigando il nostro nuovo sito - spiega Francesca Planeta, responsabile dell’ospitalità Planeta - si spalancano le porte di Casa Planeta, dando agli utenti la sensazione di poter già vivere i luoghi, i paesaggi e le esperienze. La storia e i valori della nostra famiglia hanno da sempre ispirato la nostra mission: raccontare e far vivere il meglio dell’Esperienza Sicilia attraverso i prodotti della sua terra, la sua cultura e il suo senso di ospitalità. Nel nostro circuito, attraverso l’Isola, ognuno potrà trovare la propria destinazione ideale”.

Costruito con un design mobile first e uno stile accattivante, ma allo stesso tempo essenziale e funzionale nella navigazione e nella prenotazione, il portale planetaestate.it privilegia l’aspetto visuale e, attraverso le immagini firmate dal fotografo francese Laurent Dupont, trasmette la magia della luce e della quiete, oltre che la bellezza del paesaggio che circonda i luoghi di Planeta, e la cura riservata ad ogni ospite in ogni momento della giornata. 
I futuri ospiti possono già trovare sul sito web le prime proposte di viaggio per il 2019: un invito a pianificare subito la propria vacanza sull’Isola, con diverse opportunità disponibili dal 1° marzo, data di riapertura del wine resort La Foresteria a Menfi. 

Il primo appuntamento in programma è "Dal tramonto all’alba” nel week end del 9 e 10 marzo: due ospiti speciali,  i cuochi Nino Graziano e Tony Lo Coco, l'uno personaggio simbolo della storia della cucina siciliana e l'altro protagonista della sua visione contemporanea, daranno vita insieme al resident chef Angelo Pumilia a una lunga esperienza gastronomica e sensoriale. 
Si comincerà con l’aperitivo al tramonto e si concluderà con la colazione del giorno dopo; in mezzo, una cena speciale che vedrà i tre chef interpretare l’identità de La Foresteria e della tradizione di cucina della famiglia, traendo ispirazione dal libro "Sicilia. La Cucina di Casa Planeta" (Electa Mondadori) in abbinamento ad uno speciale percorso di vini. 

Un evento - spiega ancora Francesca Planeta -, grazie al quale presentiamo sin da subito ai nostri ospiti anche il manifesto della cucina del nostro Ristorante, che da quest’anno vogliamo sempre più orientato ad un’interpretazione autentica della preziosa tradizione ereditata attraverso i secoli dalla nostra famiglia, pur guidati sempre da una spinta costante ad esplorare e innovare. La cucina di Casa Planeta è il racconto di una famiglia, di una terra e delle molte contaminazioni culturali che la Sicilia racchiude. La ricerca sui prodotti e il ritmo delle stagioni ci aiutano ancor più ad esaltare il legame con il territorio, con un occhio di riguardo alle erbe aromatiche che circondano il resort e che entrano da protagoniste nella nostra cucina, anche grazie ai nuovi percorsi che proporremo sia per il pranzo in terrazza che per la cena, tra cui un’esperienza di ‘convivio’ con grandi portate da condividere e i vini del cuore della nostra famiglia”. 

Tutti i fine settimana di primavera sono previsti pacchetti speciali dedicati al Mandorlo in fiore, alle Erbe aromatiche, alla tradizione di San Giuseppe, alla Pasqua Siciliana, alle nuove annate dei vini Planeta, celebrando da un lato il risveglio della natura e dall’altro il rinnovarsi dei riti della famiglia e della tradizione. 

TripAdvisor Le Soste di Ulisse Inycon Charming Sicily Scopri Menfi